OLIMPIADI DEI BAR

 

| XXI° OLIMPIADE…2013 | 

|EDIZIONI PRECEDENTI|  | FOTO GALLERY |    | COME ARRIVARE |

      Sono trascorsi esattamente 21 anni da quando la Polisportiva Victoria si ricostituì, nel 1992, dopo anni di “latenza”. Il progetto, ambizioso e lungimirante, era quello di diventare (come a tutti gli effetti è diventata!) la Pro-loco di Villa Strada. Decidere come avviare tale entusiastico  disegno non fu poi tanto difficile…13 giovani “pionieri” con tanta voglia di fare hanno da subito dato slancio ad un importante piano di realizzazione di eventi, strutture, tornei…e quant’altro, organizzandosi in un Consiglio Direttivo così composto:GIORGIO GIORGI – PresidenteCOCILOVA ALBANO – Vice PresidenteGIANNOBI FRANCESCO – SegretarioVIGNATI MONALDO – CassierePIGLIAPOCO FELIANO, GIANFELICI ANDREA, BARIGELLI CLAUDIO, TOCCAFONDO GIULIANO, CHIARIOTTI DARIO, BRAVI SIMONE, VITALI NATALE, GIULIODORI GIULIANO, BARIGELLI GIORGIO (GAGLIARDINI MIRCO) – ConsiglieriSono stati proprio questi giovani, insieme a tanti altri preziosi collaboratori, che hanno voluto e saputo riproporre, a loro rischio, la FESTA A VILLA STRADA, una delle pochissime frazioni di Cingoli a non averla più. Seguendo l’idea del Presidente, che a sua volta aveva preso spunto dalla festa di un piccolo paese in cui per caso  si era trovato a passare durante le vacanze, venne presentata una festa dalla formula giovanile, moderna ed originale: le “OLIMPIADI DEI BAR”, ancora oggi una delle manifestazioni più apprezzate dell’intero comune e non solo! Tale sperimentale impostazione prevedeva, accanto ai classici momenti di incontro allietati dalla buona cucina e dall’animazione musicale serale, una sorta di “torneo” al quale potessero partecipare diverse squadre, una per ciascun bar della zona (secondo la tradizione dell’epoca). Le discipline in cui ogni squadra si doveva cimentare svariavano da prove sportive (come la staffetta o la corsa dei 100 metri) a prove più “ricreative” (come gli “zippi” o la gara di braccio di ferro, oltre a quella di briscola).Fin da subito il successo fu assoluto, per lo spirito innovativo e soprattutto per l’allegria e il divertimento che 4 giorni di piena festa avevano suscitato…e dunque: perché fermarsi qui? E da allora ad oggi ben 20 edizioni si sono susseguite, tra alti e bassi, eventi riusciti e altri un po’ meno, ma sempre assolutamente all’insegna dello spirito di collaborazione, di gruppo, di volontà e volontariato che contraddistingue la popolazione di Villa Strada tutta!

| TORNA ALL’INIZIO |